Ecosistema Digitale Cultura Campania: un patrimonio culturale sul web

La regione Campania digitalizza l’intero patrimonio culturale regionale sulla piattaforma “Ecosistema Digitale Cultura Campania”, dedicata ai beni privati e pubblici.

La piattaforma: come nasce, quali le collaborazioni

Il Duomo di Salerno
Il Duomo di Salerno

Il patrimonio culturale della regione Campania, grazie al digitale, è ora accessibile e consultabile online. La piattaforma “Ecosistema Digitale Cultura Campania” è stata sviluppata secondo le linee guida dell’agenda digitale d’Europa. La Regione Campania ha quindi lavorato per trasferire in digitale parte dei propri beni culturali, materiali e immateriali, su una piattaforma web di pubblico dominio.

La Regione Campania ha già pubblicato su «Ecosistema Digitale Cultura Campania» parte del patrimonio. Questa consente l’accesso ai contenuti in fase di implementazione del Sistema Informativo Culturale-Move To Cloud.

Statua in marmo

Qui sono già fruibili 21 attrattori culturali afferenti al Ministero della Cultura tra musei, parchi archeologici, archivi e biblioteche. Ma non solo: un repertorio di film legati al territorio, in collaborazione con Fondazione Film Commission. Come anche una serie di materiali relativi al teatro in Campania, in collaborazione con la Fondazione Campania dei Festival.

L’Ecosistema digitale per la cultura è la piattaforma concepita dalla Regione Campania che fornisce informazioni, tour virtuali, schede catalografiche. Oltre a queste, anche esperienze immersive ed altri servizi multimediali legati alle attività ed ai beni culturali presenti sul territorio regionale.

Come funziona l’Ecosistema Digitale Cultura Campania?

Ecosistema Digitale Cultura Campania: un patrimonio culturale raggiungibile al link cultura.regione.campania.it, è un hub attraverso il quale si accede alle sezioni e i servizi previsti.

Screenshot del sito
Homepage del sito

Oggi è possibile navigare on line sul territorio regionale attraverso esperienze immersive, voli da drone, ricostruzioni 3D e tour virtuali. Questi mostrano, in una modalità innovativa, i luoghi e i beni culturali che fanno parte dell’immenso patrimonio della regione.

Oltre a queste iniziative, la Regione Campania ha selezionato dei percorsi di approfondimento tematico con collezioni che permettono a tutti gli utenti di esplorare schede tecniche. Queste danno informazioni relative ad una parte del patrimonio storico-artistico, architettonico e archeologico della Campania.

In più, una mappa rende disponibili e consultabili informazioni catalografiche geolocalizzate.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto