Il Museo Virtuale che permette la stampa 3D delle opere d’arte

Scan the World è un museo virtuale open source che consente il download e la stampa 3D di migliaia di opere d’arte.

Come funziona Scan the World?

Nata da un’idea del project manager Jon Beck, Scan The World è una piattaforma che si pone l’obiettivo di mettere a disposizione del pubblico modelli 3D di sculture e opere d’arte da stampare comodamente a casa.

Grazie alla partnership con Google Arts & Culture, che offre immagini e video provenienti da oltre 2.000 musei, il sito gode di una propria collezione open source di opere d’arte stampabili in 3D.

Ognuna di queste è presentata con una serie di informazioni sulla storia, sulla posizione attuale e sui dettagli tecnici del modello, come dimensioni, difficoltà e tempo richiesto per la stampa. Inoltre, per permettere agli utenti di vedere come sarà davvero l’opera stampata la piattaforma consente di visionare le foto dei modelli già stampati da altri.

La piattaforma, il legame con l’arte e la stampa delle opere d’arte

Scan the World dal 2014 ha collaborato anche con istituzioni dell’arte di tutto il mondo, come il Victoria and Albert Museum di Londra. Nel 2016 lo stesso museo ha coinvolto la piattaforma nella mostra “A World of Fragile Parts”.

Ingresso della mostra "A World of Fragile Parts"
Ingresso della mostra “A World of Fragile Parts”

Scan the World è un’ambiziosa iniziativa creata dalla comunità la cui missione è condividere sculture stampabili in 3D e manufatti culturali. Attraverso la stampa 3D delle opere d’arte, Scan the World produce un vasto ecosistema di patrimonio culturale digitale scaricabile gratuitamente.

Nel rendere la cultura accessibile, le comunità sono incoraggiate a condividere le loro scansioni, storie e creazioni con l’obiettivo di portare un patrimonio tangibile.

Ingresso della mostra "A World of Fragile Parts"
Ingresso della mostra “A World of Fragile Parts”

Scan The World mette a disposizione degli utenti oltre 18000 scansioni gratuite delle opere più rappresentative dell’arte occidentale e non solo. Tra queste la splendida Nike di Samotracia, attualmente conservata al Museo del Louvre, La Pietà di Michelangelo e il Pensatore di Rodin. Tutte disponibili nel vostro salone di casa.

Riproduzione 3D del David d Michelangelo
Riproduzione 3D del David d Michelangelo

Inoltre, chiunque potrà contribuire ad allargare il database del sito, scansionando e caricando nuove opere direttamente dal proprio smartphone. Un altro modo ancora per diffondere il più possibile la cultura e la curiosità per il patrimonio artistico mondiale, anche in tempi difficili come quelli attuali.

Fonti

https://techprincess.it/scan-the-world/

https://www.myminifactory.com/scantheworld/

https://www.wired.it/lifestyle/design/2021/06/07/foto-sculture-stampa-3d-scantheworld/

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto