Divine Avanguardie | Palazzo Reale Milano

Divine avanguardie
Petrov-Vodkin – K.S. Ritratto della Poetessa Anna Akhmatova, 1922

Lezioni in diretta, visite guidate e laboratori per bambini: ecco cosa propone Palazzo Reale in attesa di accogliere i visitatori alla mostra “Divine Avanguardie. Le donne nell’arte russa”

Il mese di gennaio termina con una nuova iniziativa tutta digitale proposta da Palazzo Reale a Milano, per continuare a raccontare cosa succede all’interno del museo, ma non solo ai prossimi visitatori. In attesa di poter riaprire le porte della mostra Divine e Avanguardie. Le donne nell’arte russa il museo propone un ricco cartellone di approfondimenti tematici online.

LA MOSTRA

“Divine Avanguardie. Le donne nell’arte russa” è la mostra di Palazzo Reale che restituisce un’idea dell’arte russa e del fondamentale ruolo delle donne in questo Paese.

Circa 90 capolavori, in larga parte mai esposti prima d’ora in Italia, in un racconto che si sviluppa attraverso 8 differenti sezioni e 2 grandi capitoli: da un lato la donna e il suo ruolo nella società dall’altro le donne artiste. La mostra rappresenta anche l’occasione per accendere i riflettori su temi dedicati come per esempio la parità di genere e al women empowerment.

Divine Avanguardie
Mikhail Larionov – Venere, 1912

PROPOSTA 1 – VISITE GUIDATE ONLINE

Sono partire le visite guidate, in diretta, nelle sale di Palazzo Reale con la compagnia di Stefano Zuffi, membro del comitato scientifico della mostra. Un viaggio virtuale all’interno dell’arte russa per scoprire il ruolo della donna nel Paese, in particolare il loro contributo nel mondo dell’arte. Attraverso le opere esposte sarà possibile scoprire il ruolo di queste artiste nella società per l’emancipazione e il riconoscimento dei diritti.

Zinaida Serebrjakova – Autoritratto -1911

La visita dura circa un’ora attraverso la piattaforma Zoom, al termine della quale sarà possibile fare domande per approfondire gli argomenti. Le date dei prossimi appuntamenti sono: venerdì 5, 16 e 20 febbraio per partecipare bisogna iscriversi acquistando il biglietto scrivendo a info@cmscultura.it

PROPOSTA 2 – LEZIONI ONLINE

Dopo il successo della prima lezione online, di venerdì 29 febbraio con Stefano Zuffi, continua il ciclo di incontri dedicati ad approfondire gli aspetti più nascosti della mostra. Dal contesto storico a quello artistico fino ad analizzare alcuni grandi maestri che hanno ritratto le donne e il loro destino: di potere, di amore, di guerra, di cultura.

Divine Avanguardie
Kazimir Malevich – Ragazze nel campo, 1928-1929

I prossimi appuntamenti:

  • Le donne e il lavoro con Micol Forti, venerdì 19 febbraio,
  • Dall’icona al ritratto con Maria Chiara Pesenti, martedì 23 febbraio,
  • Il mondo mercantile russo nell’arte con Rosanna Casari, venerdì 26 febbraio,
  • in diretta dal Museo Russo con Evgenija Petrova, giovedì 4 Marzo.

Le lezioni, di circa un’ora, si svolgono tramite la piattaforma Zoom. Per partecipare è necessario comprare il biglietto direttamente sul sito.

Divine Avanguardie
Ljubov’ Mileyeva – La nuova vita quotidiana, 1924

PROPOSTA 3 – LABORATORI DIDATTICI

Le proposte didattiche per i bambini (5-11 anni) e le famiglie è a cura di “Senza Titolo” che offre un modo di visitare la mostra anche da casa come in una fiaba russa o la città di Pietroburgo del secolo scorso. Le attività sono online e in diretta con la compagnia di Ilaria Del Gaudio.

I prossimi appuntamenti:

  • Zarina di tutte le Russie: i vestiti nuovi delle imperatrici, domenica 6 gennaio. Il laboratorio prevede la realizzazione di un originale ritratto della Zarina che più ha colpito i bambini,
  • Anna Achmatova:il cuore della poesia, domenica 14 febbraio. I bambini potranno sperimentare azioni semplici ma profonde per allenare il proprio lato più sensibile, così da realizzare delicati componimenti da dedicare alle persone più care.
  • Natalia Goncharova: l’arte è totale, domenica 21 febbraio. Sarà possibile ideare e creare personali cartamodelli per stravaganti e inediti costumi di scena.

  A mostra aperta, esibendo in cassa la prenotazione dell’attività on-line si avrà diritto ad un biglietto ridotto speciale a 10 euro. 

Fonti:
Sito della mostra Divine Avanguardie
Sito di Palazzo Reale
Video di presentazione della mostra

Mozzali Giada

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto