Pompei Città Viva | Un podcast che da voce all’antichità

Pompei Città Viva | Un podcast che da voce all’antichità

Il Parco Archeologico di Pompei, in attesa della riapertura, lancia “Pompei. La città viva“, un podcast che mira a riavvicinare la storia al pubblico.

Pompei

Il Podcast

pompei
Locandina del podcast

Pompei. La città viva è un podcast prodotto da Electa e Piano P, (piattaforma italiana di podcast giornalistici), per il Parco Archeologico di Pompei. Il progetto riavvicina la storia al pubblico, in attesa di una prossima riapertura dell’Antiquarium. 
Sei episodi, condotti da Carlo Annese, nei quali 26 tra accademici, archeologi, artisti e scrittori, insieme al direttore Massimo Osanna, raccontano la storia e l’evoluzione di una delle più grandi ricchezze del patrimonio italiano.
Il  percorso parte dalla tragica eruzione del Vesuvio che nel 79 DC fece scomparire la città  sotto una coltre di cenere e lapilli, fino  scoperta casuale che diede inizio agli scavi nel 1748.
Infine, tutto si conclude con un focus sulla nascita del Parco Archeologico e la sua attività di ricerca e conservazione.
Gli episodi sono stati pubblicati con uscita settimanale dall’8 gennaio 2021. Saranno disponibili all’ascolto  a tempo indeterminato su Spotify, Spreaker, Apple Podcast e su tutte le principali app gratuite per l’ascolto dei Podcast.

I partecipanti e le riflessioni 

Le tradizioni della città
Valeria Parrella, Pappi Corsicato, Catharine Edwards e molti altri propongono una ricostruzione della vita quotidiana del tempo.
Di puntata in puntata infatti, parlano del cibo, dell’architettura, dell’erotismo, tipici della città, mettendoli a confronto con i costumi della nostra epoca. 

pompei
Pittura murale pompeiana

Pompei nei secoli 
Successivamente,  Cesare De Seta e Anna Ottani Cavina, riflettono invece sull’influenza che Pompei ha esercitato sulla cultura degli ultimi tre secoli. La città antica è stata infatti oggetto di riflessione  per diverse correnti di pensiero sono anch’esse passate alla storia.
Tra i vari esempi troviamo il pensiero illuminista, da sempre affascinato dal tema della catastrofe; oppure i viaggiatori romantici del Grand Tour, che fecero della città antica una tappa irrinunciabile dei loro viaggi. In ultimo, i due narratori fanno notare anche come questa fascinazione continui ancora oggi, al punto da ispirare libri e film. 
Maria Pace Ottieri va poi a chiudere il cerchio, approfondendo ulteriormente i principali punti di contatto con la realtà di oggi. 

pompei
“Passeggiata a Pompei” stampa del 1817

Lista degli episodi 

Episodio 1. Il museo vivente
Episodio 2. Vivere a Pompei: dall’arte allo street food
Episodio 3. Cinquantamila volte Hiroshima
Episodio 4. I volti della ricerca
Episodio 5. La città dell’amore
Episodio 6. Dal Grand Tour a Lonely Planet

Link utili: 
Accesso agli episodi

Fonti: Eelecta, Pomeii

Francesca Lazzarin