Galileo // thek@

Il Museo Galileo di Firenze lancia Galileo // Thek@, un archivio online di risorse galileiane consultabile grazie ad un raffinato sistema di ricerca.

Galileo // Thek@
Galileo Galilei

Galileo // Thek@ è un archivio online integrato di risorse galileiane consultabile grazie a un raffinato sistema di ricerca. Già il nome suggerisce la funzione di contenitore della piattaforma e la modalità di fruizione digitale.
Infatti Galileo // Thek@ può essere definito una vero e proprio Museo tematico digitale. Quella che abbiamo a disposizione è una raccolta di testi, immagini, documenti e record bibliografici.
Galileo // thek@ documenta ogni aspetto della vita, dell’attività culturale e della fortuna dello scienziato toscano. Questo nuovo modello di museo/biblioteca digitale, risultato della collaborazione di numerosi studiosi, è mantenuto continuamente aggiornato dal Museo Galileo. Pur offrendo un complesso organico di dati che tende alla completezza è per sua natura un progetto in progress. Il contributo degli utenti è prezioso, sono loro che possono arricchire la raccolta costantemente. Clicca qui per consultare le risorse!

Home di Galileo//thek@

il museo virtuale

Tra le varie sezioni consultabili si trova il museo virtuale. Questo museo è un ambiente digitale che illustra tutto l’insieme di conoscenze sul mondo di Galileo. Divisi in sale e sezioni tematiche troviamo: approfondimenti, video, schede e biografie legate al famoso scienziato.
Il museo presenta una catalogazione dettagliatissima degli strumenti di osservazione e di misura inventati e/o perfezionati da Galileo.
Questi oggetti sono catalogati in schede, cliccando sull’immagine, possono esserne approfonditi storia e funzionamento. Inoltre oltre alle schede dei singoli strumenti, è possibile esplorare un ambiente virtuale nel quale gli oggetti appaiono. Qui il museo virtuale.

Il museo virtuale e le sue sezioni

Il Tour Virtuale

All’interno della sezione Tour Virtuale sono stati invece ricreati in digitale gli spazi che evocano i contesti nei quali lavorò Galileo. Infatti  troviamo Padova e Firenze, oltre che il Museo di Fisica e Storia Naturale di Firenze. Inoltre troviamo inseriti nell’ambientazioni digitali curiosi oggetti appartenuti a Galileo. Così il visitatore potrà esplorare i luoghi muovendosi con il mouse e avere informazioni sugli oggetti cliccando sopra alle figure. Qui il tour virtuale 

I tre ambienti del tour virtuale

Teca Digitale

Di fatto Galileo // thek@ è un potente motore di ricerca che rende possibile interrogare tutti i dati e le informazioni su Galileo che sono disseminati in vari luoghi differenti. Consente di effettuare ricerche semplici o avanzate su uno o più repertori contemporaneamente. La teca contiene L’Archivio Manoscritti, che include l’intera serie dei manoscritti inerenti alla biografia e all’opera di Galileo. Inoltre sono presenti l’Archivio della Bibliografia Galileiana e l’Archivio della Biblioteca di Galileo, che comprende l’accurata descrizione bibliografica delle oltre 500 opere della biblioteca privata di Galileo, quasi tutte consultabili in riproduzione digitale in formato immagine.

Gli strumenti di galileo (il cannocchiale)

Fonti: Museo Galileo

Crediti

-Beatrice Bracchi-

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto